Sei qui: Home

Piano Regolatore Generale - avviso di adozione variante semplificata

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Redazione Comune Isola del Giglio   
Mercoledì 21 Settembre 2016
Il Responsabile dell’Area Tecnico-manutentiva del Comune di Isola del Giglio (GR), in qualità di Responsabile del Procedimento, Vista la L.R. n. 65/2014 del 10.11.2014;

RENDE NOTO

- che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 29/07/2016, dichiarata immediatamente esecutiva, è stata adottata la Variante Semplificata per sistemazione e realizzazione della strada comunale di Via dell’Allume di collegamento tra l’area PIP ed il centro dell’abitato di Campese nel Comune di Isola del Giglio, ai sensi dell’ex art. 32 della L.R. 10 novembre 2014, n.65;
- che ai sensi dell’art. 32, comma 2, della LR n.65/2014, gli interessati possono presentare eventuali osservazioni nel termine perentorio di trenta giorni a decorrere dalla data odierna (21/09/2016, data di pubblicazione sul BURT del presente avviso) e quindi entro e non oltre il giorno 21 ottobre 2016;
- fino al 23 ottobre 2016 il suddetto atto di adozione ed i suoi allegati, tutti in formato digitale, sono pubblicati e resi accessibili sul sito informatico istituzionale del Comune di Isola del Giglio (http://www. comune.isoladelgiglio.gr.it/), nella relativa area ad essi riservata della sezione: “Amministrazione Trasparente”, “Pianificazione e Governo del Territorio”.

Il Responsabile dell’Area Tecnico-manutentiva, Responsabile del Procedimento Arch. Alessandro Petrini

Clicca qui per accedere alla documentazione del Piano Regolatore Generale
 

COMUNICATO LUCI VOTIVE

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Davide STEFANINI   
Venerdì 01 Aprile 2016
logo-comunehd

Si informa la cittadinanza che, con deliberazione"Consiliare n. 14, discussa nella seduta del 29 febbraio 2016, e? stato approvato, ad unanimita?, il Regolamento per la gestione della illuminazione all'interno dei cimiteri di lsola del Giglio e, con esso, l'istituzione del nuovo servizio.

Dal 1 aprile 2016, sara? possibile comunicare all'Ufficio Amministrativo del Comune di lsola del GigliO il possesso di loculi e tombe, onde agevolare il lavoro di creazione dell'archivio necessario al corretto avvio del servizio relativo alle luci votive.

La comunicazione in carta semplice potra? essenre effettuata direttamente presso l'Ufficio Amministrativo, negli orari di apertura al pubblico (dal lunedi? al venerdi? ore 10 - 12) o mediante e-mail da inviare all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo , indicando il nominativo del defunto e il nominativo (o i nominativi) ai quali recapitare il canone annuale.
 

Attivazione Call Center Cyber Crime

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Davide STEFANINI   
Giovedì 03 Marzo 2016
logo-comunehd
Il progetto "Cybercrime:come combattere il fenomeno" rivolto a docenti, genitori e ragazzi, illustra i primi segnali delle problematiche legate a condotte devianti di bullismo - cyber bullismo e come prevenire l'insorgere di queste condotte a rischio.
Di seguito si può scaricare il volantino.
call_center.pdf
 

RIMBORSI TRIBUTI IMU E ADD. IRPEF

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Federico Ortelli   
Mercoledì 09 Dicembre 2015

Rimborso di tributi indebitamente pagati

Breve descrizione del procedimento, con indicazione dei riferimenti normativi utili

Il contribuente che ritenga di avere pagato indebitamente un tributo, può chiederne il rimborso.
L'ufficio, previo esame della documentazione e nel rispetto della legislazione vigente, accoglie o nega l’istanza.

Riferimenti normativi:

art. 1, comma 164, della legge 27 dicembre 2006 n. 296.
vai al sito Normattiva : http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:legge:2006-12-27;296

 

Responsabile del procedimento e ufficio presso il quale si possono acquisire informazioni sullo stato dello stesso

Dott. Federico Ortelli (Responsabile di Area Ragioneria e Tributi) – Ufficio Tributi

Tel. 0564.806064

email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo

apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì compresi, dalle ore 10 alle ore 12

Termine normativamente fissato per la conclusione del procedimento a mezzo adozione di provvedimento espresso


60 giorni dalla presentazione dell’istanza

 

 

Atto conclusivo del procedimento

Provvedimento di rimborso o di diniego

 

Termine normativamente fissato per il rimborso della somma indebitamente pagata

180 giorni dalla presentazione della domanda

 

Atti e documenti da allegare all'istanza e reperimento della modulistica

I moduli di richiesta sono scaricabili dal seguente link: http://www.comune.isoladelgiglio.gr.it/index.php?view=cmsdoc&id=506&option=com_cmsdoc&Itemid=9030&lang=it

e disponibili direttamente presso l’Ufficio Ragioneria

 

Ammontare minimo per riconoscere diritto al rimborso

Non si procede al rimborso nel caso in cui il totale dell'imposta complessivamente dovuta per l'anno solare, (e non anche ciascuna rata di acconto e saldo), sia inferiore a 10,00 euro

 

Ufficio a cui presentare l'istanza e modalità

Ufficio Protocollo

Via Vittorio Emanuele, 2

58012 Isola del Giglio – GR

Tel.0564.806064

L’istanza può essere presentata:

·direttamente presso l’ufficio sopradetto, nei seguenti orari di apertura al pubblico: dal Lunedì al Venerdì compresi, dalle ore 10 alle ore 12.

·via pec al seguente indirizzo:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo ;

·via fax al n.0564.806089

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento attivabile contro il provvedimento finale, ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine previsto per la sua conclusione.Modi per attivarli

In caso di omessa risposta alla richiesta di rimborso, o in caso di diniego, l’interessato può adire la Commissione Tributaria provinciale di Grosseto. Il ricorso deve essere presentato entro e non oltre 60 giorni dalla ricevuta notifica del rifiuto espresso, o dal formarsi del diniego tacito e fintanto che il diritto alla restituzione non sia prescritto. Le modalità da seguire e gli eventuali diversi termini previsti per fattispecie particolari, sono indicati negli artt. 18-26 delD.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546.

In sintesi, il ricorso deve essere preliminarmente notificato al Comune di Isola del Giglio, con una delle seguenti modalità:

1. consegna diretta dell’atto all’Ufficio Protocollo (vedi sopra);

2. spedizione a mezzo posta, in plico raccomandato senza busta, con avviso di ricevimento;

3. notifica, nel rispetto degli articoli 137 e seguenti del Codice di Procedura Civile.

Successivamente a questo adempimento, andrà depositato presso la competente Commissione Tributaria.

 

Eventuale spesa prevista

La presentazione dell'istanza non comporta spese e non è soggetta all’imposta di bollo

 

Documenti da allegare all'istanza di rimborso

Fotocopia della ricevuta/documentazione attestante il pagamento effettuato e fotocopia di un documento di riconoscimento del contribuente

 

Documenti da inviare in caso di scelta del rimborso tramite compensazione tra tributi

Nel caso in cui si opti per il rimborso tramite compensazione con tributi comunali dovuti per l'anno in corso, è necessario inviare all'Amministrazione Comunale, entro i 60 giorni precedenti il termine per il versamento del tributo oggetto di compensazione:

  • generalità e codice fiscale del contribuente
  • il tributo dovuto al lordo della compensazione
  • l'esposizione delle eccedenze da compensare distinte per anno d'imposta
  • l'affermazione di non aver richiesto il rimborso delle quote versate in eccedenza o, qualora sia stato in precedenza domandato il rimborso in contanti o tramite accredito su c/c bancario, la dichiarazione di rinunciare all'istanza di rimborso presentata.

Nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonché modalità per attivare tale potere

 

 

 

 

 

 

 

Segretario Comunale:

Daniele Longo

Tel. 0564.806064

email: d Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo . Nel caso in cui l’interessato non riceva risposta all’istanza di rimborso nel termine di 180 gg, potrà rivolgersi al Segretario Comunale, il quale provvederà direttamente, o per il tramite delle competenti strutture comunali, all’ emissione di un provvedimento espresso favorevole o di rigetto, entro i successivi 90 gg.

 

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 09 Dicembre 2015 18:06 )
 
Pagina 1 di 13