Stampa questa pagina

EMERGENZA CORONAVIRUS misure di prevenzioni per Giglio e Giannutri

Se hai scelto di soggiornare sulle nostre isole, ti invito ad osservare le misure igienico-sanitarie e le restrizioni previste dal DPCM 8.3.2020 e dall’Ordinanza 9-bis del Presidente Giunta Regionale, qui allegate, per una corretta prevenzione nei tuoi riguardi e nei riguardi di chi si trova già sull’isola. Se hai scelto di soggiornare sulle nostre isole e provieni dalle zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’art.1 del DPCM 8.3.2020 (Lombardia, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia) o a quelle che dovessero essere individuate con successivi provvedimenti di livello nazionale, allo scopo di prevenire e contenere il diffondersi del COVID-19 (Coronavirus), è preferibile non trasferirsi sulle due isole se non si è residenti. In ogni caso è fatto obbligo, nei casi sopra, di procedere all’isolamento fiduciario volontario dal giorno dell’ultima esposizione per un periodo non inferiore a 14 giorni. Se hai sviluppato una sintomatologia, da infezione respiratoria e/o febbre (maggiore di 37,5° C.), ti invitiamo a non intraprendere il trasferimento sulle due isole ma di rientrare, nei limiti del possibile, al tuo domicilio, di ridurre i contatti sociali e di interpellare telefonicamente il tuo medico di fiducia. Comprenderai sicuramente che il tuo atteggiamento responsabile aiuterà noi ad accoglierti senza riserve ed a farti trascorrere un gradevole e tranquillo soggiorno sulle nostre isole.

                                                                                                                                                         IL SINDACO
                                                                                                                                                        Sergio Ortelli

Vota questo articolo
(0 Voti)