Estensione concessione demaniale Isola del Giglio

Il Comune proroga la concessione delle aree demaniali al 2033

Ortelli: “un passo fondamentale per il rilancio turistico”. I concessionari presidieranno anche le spiagge libere

“Estendere le concessioni demaniali per i balneari era un passo per noi fondamentale per il rilancio turistico dell’Isola del Giglio e di Giannutri e che adesso è stato compiuto”. Così il Sindaco di Isola del Giglio Sergio Ortelli annuncia la delibera con cui la giunta ha deciso di estendere le concessioni demaniali fino a tutto il 2033 applicando la Legge 145, con cui l’ex Ministro Centinaio aveva dato esecutività alla possibilità della proroga degli effetti della Direttiva Bolkestein per 15 anni.
“Per essere sicuri che ciò rientrasse nelle regole previste, armonizzando la normativa nazionale a quella europea – afferma il sindaco Sergio Ortelli – abbiamo acquisito il parere di uno studio legale specializzato con le linee guida da seguire. La delibera è immediatamente eseguibile e tutte le strutture in regola potranno chiedere la proroga fino a tutto il 2033 delle concessioni”.

Delibera

Modulo Richiesta

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Scenari dell'Isola del Giglio

SOCIAL HUB

Vai all'inizio della pagina